Ortodonzia

ortodonzia

L’Ortodonzia è quella branca odontoiatrica che si occupa del movimento dentale in età adulta e della modifica ortopedica nei soggetti in crescita.

L’obiettivo di questa branca della medicina è quello di ottenere un’occlusione ideale tra i denti dell’arcata superiore e quelli dell’arcata inferiore per permettere una corretta funzione masticatoria, fonetica ed estetica.

Chi può sorridere mostrando denti sani e regolari non solo affronta ogni situazione con maggiore fiducia in se stesso, ma si pone nelle migliori condizioni per una buona salute orale.

Ecco perché, anche in età adulta, sempre più persone decidono di correggere il disallineamento dei propri denti attraverso un trattamento ortodontico.

Le tecniche impiegate nella nostra clinica sono le più innovative presenti sul mercato. Il reparto di Ortodonzia si avvale del contributo professionale del Dr Mauro Capritti e Dr Federico Perrini che sapranno consigliarvi la soluzione migliore per il vostro caso specifico.

Le metodiche utilizzate:

1. Il sistema DAMON

DQ_TypodontLa metodica Damon, rientra nelle metodiche straightwire (filo dritto), nelle quali l’ortodonzista non ha necessità di piegare i fili perché vengono utilizzati dei brackets (le stelline ancorate ai denti) pre-informati.

La scanalatura dei brackets, slot, è inclinata in modo che un filo rettangolare dritto si adatti passivamente se tutti i denti e i loro brackets sono perfettamente allineati. Finché i denti non raggiungeranno la loro posizione, il filo inserito negli slots eserciterà una forza ortodontica tendente a riportare lo slot del bracket nella sua posizione ideale e con lui il dente.

I fili, molto elastici, non vengono bloccati da legature negli slot cosicché i denti possono scorrere facilmente lungo il filo stesso (e viceversa) consentendo una progressiva espansione delle arcate dentarie risolvendo così casi di affollamento grave creando lo spazio per allineare i denti senza fare estrazioni.

La bassa intensità e la continuità delle forze ortodontiche a livello dell’osso alveolare che circonda i denti consente una sorta di adattamento micro-vascolare.

La tecnica prevede l’uso precoce degli elastici intermascellari, dei rialzi di masticazione per svincolare i denti dalle forze occlusali che possono interferire con gli spostamenti dentali e di brackets con correzioni del torque maggiori o minori del normale per compensare le iniziali differenze di posizione dei denti.

2. La metodica INSIGNIA

imagesIl trattamento con INSIGNIA utilizza metodiche Cad Cam per la programmazione nel posizionamento degli attacchi con metodica indiretta per fornire il massimo della precisione.

La prima fase prevede che vengano scattate fotografie dettagliate e venga fatto un rilevamento preciso del sorriso e del morso. Questo permette di creare immagini 3D dei vostri denti, del morso e di quello che sarà il nuovo sorriso prendendo in considerazione le variazioni della simmetria facciale e andando a creare un sorriso ben bilanciato rispetto alle caratteristiche del volto.

La pianificazione digitale e la visibilità 3D permettono di offrirvi un livello di personalizzazione e di dettaglio eccellente perché una volta pianificato il trattamento, INSIGNIA produce i bracket e i fili specificatamente realizzati che verranno posizionati sui denti tramite l’ausilio di guide di posizionamento di precisione.

Questo trattamento permette di ottenere il miglior allineamento nel minor tempo possibile.

Per chi desidera risolvere problematiche ortodontiche riducendo il più possibile l’impatto visivo dei dispositivi, il reparto si avvale dell’utilizzo di attacchi in zafiro, della metodica Invisalign (mascherine trasparenti rimovibili) e di tecnica linguale incognito che permettere di posizionare gli attacchi sulla parte linguale del dente rendendo il dispositivo completamente invisibile.

3. INVISALIGN

Invisalign-CloseInvisalign allinea i denti grazie ad una serie di aligner quasi invisibili che, a differenza dei normali apparecchi fissi, possono essere rimossi e indossati in qualsiasi momento fino ad ottenere il tuo nuovo sorriso.

Con una prima visita saremo in grado di stabilire se un caso specifico può essere trattato con questa metodica. Una scansione in 3D servirà come punto di partenza per il trattamento e una demo permetterà al paziente di vedere l’aspetto che avrà il suo sorriso alla fine del trattamento.

Nel tempo verranno forniti al paziente diversi aligner che lo accompagneranno al raggiungimento del risultato finale.

4. INCOGNITO

Brackets_on_TypodontLa metodica Incognito una soluzione ottimale per chi desideri sottoporsi ad un trattamento ortodontico discreto. Gli attacchi vengono applicati sul lato interno dei denti risultando così invisibili.

Ogni attacco è disegnato specificatamente per ciascun dente, così come ogni arco ortodontico viene piegato in base alle esigenze di trattamento del singolo paziente.

I denti vengono spostati in modo delicato e i movimenti avvengono in tempi molto brevi.